Belen e Iannone alle Maldive: il golpe non ferma la coppia

CoverMedia

9.2.2018 - 13:11

Source: Covermedia

La showgirl e il pilota si sono concessi una vacanza al caldo nonostante il clima di tensione scoppiato nel paese dell'Oceano Indiano.

Belen Rodriguez e Andrea Iannone si sono concessi una vacanza da soli. Una sorta di luna di miele per la coppia, che ha trascorso gli ultimi giorni separata per via degli impegni di lavoro. L’argentina è stata impegnata a New York con la campagna del marchio Swarovski; il pilota è stato invece in Indonesia tra presentazione della nuova moto per il campionato e prove in pista.

Subito dopo i due si sono riuniti e hanno scelto le Maldive per trascorrere qualche giorno di relax. Belen e Andrea avevano deciso da tempo di regalarsi questa vacanza e, nonostante il clima di tensione che si respira nel paese nell'ultimo periodo, hanno deciso di non rimandarla.

Ma cosa è successo? Dalla scorsa settimana l'arcipelago maldiviano sta vivendo un momento di pericolosa instabilità politica. La sentenza della Corte suprema sul rilascio di nove dissidenti e 12 parlamentari dell'opposizione, ha scatenato la furia del presidente Abdulla Yameen, che dopo averne bloccato l'esecuzione, ha dichiarato lo stato di emergenza paralizzando la capitale Malé. A quanto pare, però, la situazione è tranquilla per i turisti e la Rodriguez e il fidanzato non hanno cancellato il loro viaggio.

Le Maldive sono da sempre un posto speciale per Belen. In passato ci è stata con Fabrizio Corona e Stefano De Martino. Ma pure con il figlio Santiago, subito dopo la fine del suo matrimonio con il ballerino.

Secondo quanto fa sapere il settimanale Spy, Belen e Iannone potrebbero mettere in cantiere un bambino proprio nell'atollo dell’Oceano Indiano. Un sogno per entrambi, che hanno sempre dichiarato di voler allargare la famiglia.

Tornare alla home page

CoverMedia