Blake Lively furiosa: «Basta postare le foto delle mie bambine»

Covermedia

22.10.2021 - 09:30

Blake Lively

L’attrice contro un account che ha pubblicato i volti delle sue tre figlie.

Covermedia

22.10.2021 - 09:30

Blake Lively sbotta sui social contro un account, su cui sono state pubblicate alcune foto delle sue tre bambine.

Gli scatti, già rimossi, raffiguravano l’attrice e il marito Ryan Reynolds a spasso con le piccole James, Inez e Betty.

Blake, sempre molto protettiva della privacy della sua famiglia, ha attaccato i paparazzi e il sito che ha acquistato, e poi diffuso, le immagini.

«Questa cosa è inquietante. Ho pubblicamente dichiarato che i paparazzi perseguitano e molestano le mie figlie e voi pubblicate le loro foto. Avevate detto che avreste smesso. Me lo avevate promesso», ha scritto in una story.

E ancora: «Alcuni genitori sono d'accordo con questo genere di cose e sono i primi a postare le foto dei loro bambini. Noi no, noi non lo siamo».
Dopo la rimozione degli scatti, la star si è rivolta ai suoi fan: «Grazie a tutti gli account che hanno smesso di seguire i profili che sfruttano i bambini. State facendo la differenza. Grazie per la vostra integrità. Grazie».

Covermedia