Il padre di Britney Spears chiede la fine immediata della tutela legale

SDA

3.11.2021 - 16:07

Jamie Spears e la figlia Britney Spears
Keystone

Jamie Spears ha chiesto la cessazione immediata della tutela legale sulla figlia Britney. Lo rivelano alcuni documenti legali nei quali si sottolinea che il genitore non ha alcun interesse a continuare a essere tutore legale.

SDA

3.11.2021 - 16:07

Il 29 settembre il giudice della Corte suprema di Los Angeles, Brenda J. Penny, ha sospeso Jamie Spears e ha conferito l'incarico di tutore legale del patrimonio della cantante all'avvocato John Zabel. Tra qualche giorno è prevista inoltre un'altra udienza per stabilire il futuro della tutela legale della popstar.

E per una saga familiare che finisce un'altra ne inizia. In un post su Instagram ora cancellato Britney se la prende con la madre Lynne per aver messo in testa al padre, 13 anni fa, l'idea della tutela legale.

«Mio padre Jamie – si legge nel post – ha iniziato la tutela legale 13 anni fa ma ciò che non si sa è che mia madre è stata colei che gli ha dato l'idea». «Non avrò più indietro quegli anni – continua -. Lei ha segretamente rovinato la mia vita».

SDA