Spettacolo

Carlo Verdone: il docufilm tra Sky e Netflix

CoverMedia

22.11.2018 - 15:34

Source: Covermedia

Sarà il produttore Aurelio De Laurentis a decidere a chi vendere i diritti di Vite da Carlo, nuova serie sull’amato attore romano.

Si intitola Vite da Carlo ed è il primo docufilm sulla vita e la carriera di Carlo Verdone, che ha da poco festeggiato il 68esimo compleanno.

L’attore romano è tra i volti più rappresentativi del cinema italiano, avendo dato vita a molti personaggi che sono rimasti nell’immaginario collettivo.

La serie, a firma di Aurelio De Laurentis, è ancora in fase di produzione. Da sciogliere il nodo relativo alla vendita dei diritti, che, escludendo le tv generaliste, sono contesi tra Sky e Netflix.

«Abbiamo completato l'episodio pilota», ha dichiarato Verdone a Il Messaggero, in un’intervista ripresa da Blogo. «Sarà il produttore Aurelio De Laurentis a decidere se darlo a Sky o a Netflix», ha aggiunto Carlo, che, a differenza di molti colleghi non è contrario alle nuove piattaforme che offrono contenuti di intrattenimento in streaming.

«Non si può certo fermare l'evoluzione della tecnologia, ma la sala non deve morire perché protegge l'anima dei film e ti permette di vivere con gli altri le tue emozioni».

«Le serie? - ha aggiunto -. Anche le migliori somigliano a una catena di montaggio: dopo le prime, entusiasmanti puntate di House of Cards, mi sono rotto i c…».

Per festeggiare i suoi 40 anni di carriera, Carlo ha inoltre pubblicato un nuovo libro fotografico intitolato Uno, dieci, cento Verdone, presentato a Palazzo Altieri di Roma.

Gli scatti raccontano i mille volti dell'attore-regista nelle varie fasi della sua esperienza artistica e della sua vita, a opera del fotografo Claudio Porcelli.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia