Carolina Crescentini: estate al mare

CoverMedia

1.12.2017 - 13:05

(Cover) - IT Italian Stars - L’estate di Carolina Crescentini? Non sarebbe tale se non ci fosse il mare.

«Sostanzialmente le mie vacanze sono “a bagno” anche se cerco sempre di incastrarle con qualche fuga», racconta l’attrice su Vanity Fair, che dei suoi viaggi estemporanei dice: «Amo andare dall’altra parte del mondo. E la meta dipende da come sono andati gli ultimi mesi: più sono stata “buona” durante l’inverno, più andrò lontano».

Per Carolina è un momento positivo: «Mi sento bene. So chi sono – incasinatissima – ma l’ho accettato. Non provo più a farmi la guerra», confessa, senza addentrarsi troppo nel privato sentimentale e, dunque, nella relazione con il musicista californiano Dave Mellish.

Anche perché in questo periodo Carolina è totalmente assorbita dal lavoro: «L’Isola che non c’è» di Gabriele Muccino, «Sconnessi» di Christian Marazziti e la seconda stagione della serie tv I bastardi di Pizzofalcone.

«I tempi televisivi sono tosti e mi ha colpito la risposta del pubblico. Dopo che è andata in onda la prima stagione, la mia panettiera non voleva più vendermi il pane perché avevo osato lasciare Alessandro Gassmann», ricorda.

Finché può tuttavia l’attrice si gode l’estate. «Continuo a fare il bagno di notte, mi fa sentire libera. E col gommone di un amico ci piace prendere il largo, arrivare su un isolotto e giocare a rubabandiera».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia