Caroline Flack si è suicidata

CoverMedia

19.2.2020 - 16:31

The Beauty Awards 2019 held at the City Central at the HAC, London - Arrivals Featuring: Caroline Flack Where: London, United Kingdom When: 25 Nov 2019 Credit: Mario Mitsis/WENN.com
Source: Mario Mitsis/WENN.com

La presentatrice 40enne si è tolta la vita impiccandosi nella sua casa di Londra, lo scorso 15 febbraio.

Il coroner che ha esaminato il corpo privo di vita di Caroline Flack non ha dubbi: la conduttrice di Love Island si è impiccata.

La tragica notizia della morte di Caroline è pervenuta sabato scorso, a poco tempo dalla conferma dell’inizio dell’udienza: la 40enne era difatti stata accusata di violenza privata ai danni del suo ragazzo, l’ex tennista Lewis Burton.

Il corpo di Caroline è stato ritrovato dalla sua sorella gemella, Jody. Secondo il medico legale di Poplar Coroner's Court, Sarah Polson, al momento dell’arrivo della polizia sul luogo dell’incidente, Caroline giaceva di schiena. Mancano ancora vari esami per completare l’indagine della polizia inglese, tra cui quello tossicologico, che si effettuerà ad agosto.

Qualche giorno prima di morire, la conduttrice aveva promesso di raccontare la sua versione della storia sull’aggressione di Lewis. Poi era rimasta in silenzio.

In un posto non pubblicato, reso noto da sua madre Chris al giornale inglese Eastern Daily Press, Caroline si lamentava di aver «premuto il tasto snooze troppe volte allo stress della sua vita» e che per oltre 10 anni aveva «accettato vergogna e critiche tossiche».

L’incidente con lo sportivo risale allo scorso dicembre, quando la presentatrice avrebbe colpito il ragazzo alla testa con una lampada da tavolo durante una lite domestica. Caroline avrebbe dovuto affrontare il processo a marzo.

Tornare alla home page

CoverMedia