Spettacolo

Cesare Cremonini spiega il significato di «Al telefono»

CoverMedia

18.11.2019 - 13:15

Source: Covermedia

Il 15 novembre è uscito il primo dei sei inediti contenuti nella raccolta «Cremonini 2C2C The Best Of».

Cesare Cremonini ha rilasciato «Al telefono», il primo inedito contenuto nella raccolta «Cremonini 2C2C The Best Of».

Il brano è disponibile dal 15 novembre in tutti gli store fisici e online, e anticipa il progetto musicale in arrivo il 29 novembre con cui il cantautore di Bologna celebra 20 anni di carriera musicale.

«La canzone parla di quanto il telefono contribuisca a cercare quantità innumerevoli di ricordi del tutto fake, privi di consistenza», spiega Cesare Cremonini ai follower con una Instagram Story.

«E quando dobbiamo tornare indietro nella memoria per toccare la cosa che abbiamo amato davvero o abbiamo sentito davvero e che ci rendeva felici?», si chiede il cantante, pensando a come in realtà un ricordo vissuto attraverso i telefono sia del tutto sfuggevole.

Cremonini presenterà questo e gli altri inediti durante il tour negli stadi che lo aspetta nel 2020: da Lignano, Milano, Padova a Torino, Firenze, Roma, Bari e infine l'Autodromo internazionale di Imola dove terminerà con un grande evento il 18 luglio. I biglietti per il Cremonini Stadi 2020 sono già disponibili sul sito ufficiale di Ticketone.

Nel frattempo, ecco i titoli degli inediti che usciranno il 29 novembre con «Cesare Cremonini Best Of»:

«Se un giorno ti svegli felice»

«Al telefono»

«Giovane stupida»

«Ciao»

«Amici amici»

«How dare you?»

Tornare alla home page

CoverMedia