Cheryl e Liam Payne uniti ai Brits: non è una «farsa»

CoverMedia

22.2.2018 - 16:33

Source: Covermedia

La coppia appare super affiatata alla cerimonia musicale, smentendo le voci di un’imminente rottura.

Cheryl e Liam Payne non sono sull’orlo di un break-up e lo dimostra l’affiatamento sfoggiato alla serata dei Brit Awards, tenutasi ieri sera all’Arena O2 di Londra.

Oltre a posare abbracciati per i fotografi, i due si sono scambiati anche uno sguardo d’intesa durante l’intervista con Jack Whitehall, rivelando un dettaglio «piccante» della loro vita di coppia.

Il simpatico presentatore si è avvicinato al loro tavolo per preannunciare l’esibizione della popstar di «Strip That Down», in duetto con Rita Ora per «For You», tratta dalla colonna sonora di «Cinquanta sfumature di rosso», chiedendo se anche loro avessero una «parola di sicurezza» nella loro camera da letto.

«Lei lo sa», ha detto Payne con un po' di imbarazzo.

«“Non fermarti”», ha tempestivamente risposto la sua metà.

Più tardi, la diva di «Call My Name» ha continuato su Twitter a smentire le voci di una possibile separazione.

«Basta! A nessuno interessa chi litiga o no nelle loro relazioni. Usate i vostri social per qualcosa di produttivo», scrive Cheryl. «Questa settimana ho aperto un centro che potrebbe aiutare migliaia di giovani!... Ah, e la teoria della “farsa” è ridicola e anche un po' strana».

Il Cheryl’s Trust Centre è stato inaugurato due giorni fa nella città natale della cantante, Newcastle.

Tornare alla home page

CoverMedia