Spettacolo

Chiara Ferragni sugli hater: «Ci saranno sempre. Meglio prenderla con ironia»

CoverMedia

20.11.2019 - 11:13

Source: Covermedia

Per raggiungere i suoi obiettivi la fashion influencer ha dovuto inghiottire tonnellate di odio: «Non si può dare importanza alle persone che cercano di mettersi sul tuo cammino».

Gli hater? Per chiara Chiara Ferragni sono parte della routine quotidiana.

Da quando la 32enne di Cremona ha scelto di rinunciare all’università per dedicarsi alla professione di fashion influencer, non c’è stato giorno in cui un leone da tastiera non le dichiarasse il suo rancore.

Dopo anni di presenza sul web, Chiara ha ormai una spessa corazza che la isola dall’energia negativa dei suoi detrattori, ma soprattutto la prende sempre con ironia.

«Ho avuto haters sin dalla mia prima foto che ho fatto in vita mia», ammette Chiara Ferragni all’AdnKronos, durante la conferenza stampa all’Auditorium della Conciliazione di Roma per la prima romana di «Chiara Ferragni - Unposted».

«Cosa faccio? Cerco di rispondere in modo ironico, e trasformare il loro odio nei miei confronti facendogli capire che si può ridere insieme. L’importante è pensare a realizzare i propri obiettivi, e non si può dare importanza alle persone che cercano di mettersi sul tuo cammino».

«Chiara Ferragni - Unposted» ha incassato ben 170 mila spettatori in tre giorni e breve farà il suo debutto in streaming su Prime Video in Italia.

Tornare alla home page

CoverMedia