Royals

Termina la visita negli USA di William e Kate

SDA / Red

3.12.2022 - 16:54

Il principe William con la moglie Kate a Boston per la consegna dei premi Earth Shot
Il principe William con la moglie Kate a Boston per la consegna dei premi Earth Shot
Keystone

La tre giorni americana di William e Kate si chiude all'insegna del clima. Definendosi un «ostinato ottimista» sul futuro del pianeta, il primogenito di Re Carlo III ha consegnato i premi EarthShot.

SDA / Red

3.12.2022 - 16:54

«Possiamo cambiare il futuro», ha detto il principe dal palco dell'Mgm Music hall di Boston, dopo aver incontrato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden.

Una foto dell'incontro è stata pubblicata dai principi del Galles su twitter.

Accanto a William la principessa Kate vestita di verde, con un abito di Solace London noleggiato sulla piattaforma inglese HURR, al costo di 100 sterline. A completare il look la collana di diamanti e smeraldi che apparteneva a Lady Diana e un decolleté d'argento.

Sempre su twitter la coppia ha pubblicato una loro foto all'evento.

Radiosa e sorridente Kate è giunta all'evento dopo una giornata trascorsa ad Harvard, dove è stata accolta da applausi e fiori. Kate si è intrattenuta con i suoi fans, si è fatta selfie con loro mostrandosi alla mano e riscuotendo un ampio successo di pubblico.

Un gesto contro il razzismo dopo lo scandalo a Londra

Per la coppia reale la trasferta americana, secondo molto osservatori, è andata bene nonostante la 'provocazione' del trailer del documentario di Harry e Meghan e lo scandalo del razzismo a Buckingham Palace.

William e Kate sono stati accolti calorosamente a Boston e hanno confermato di poter essere il nuovo volto della monarchia britannica. Lo hanno fatto – spiegano i commentatori – andando a vedere la partita di basket dei Boston Celtics, durante la quale sono stati in parte accompagnati da Satch Sanders, l'84/enne afroamericano ex star dei Celtics.

Una mossa dal significato più che simbolico: Sanders è stato per anni vittima del razzismo pervasivo che regnava a Boston quando giocava nella squadra. «È stato interessante l'incontro fra la vecchia Boston e la nuova monarchia», ha commentato l'editorialista del Boston Globe Kevin Cullen.

Differenza tra reali e celebrità

«Hanno fatto meglio di quanto viene loro riconosciuto» nella trasferta americana, ha aggiunto l'autrice statunitense Sally Bedell Smith. 

Ha anche notando come ci sia una differenza fra William e Kate e Harry e Meghan:i primi sono reali, mentre i secondi sono celebrità.

SDA / Red