Netflix

Chris Hemsworth: secondo Miles Teller ha «alzato il tiro» di «Spiderhead»

Covermedia

25.6.2022 - 13:00

Miles Teller

Nel film di fantascienza Netflix, l'attore australiano interpreta Abnesti, che gestisce il penitenziario dove testano farmaci che alterano la mente, mentre Miles interpreta il detenuto Jeff.

Covermedia

25.6.2022 - 13:00

Miles Teller attribuisce al suo co-protagonista di «Spiderhead», Chris Hemsworth, il merito di aver alzato il livello sul set del loro nuovo film.

«Spiderhead» è un thriller di fantascienza ambientato in un prossimo futuro in cui ai detenuti viene offerta la possibilità di fare volontariato come soggetti medici per abbreviare le loro pene.

Chris interpreta Abnesti, che gestisce il penitenziario dove testano farmaci che alterano la mente, mentre Miles interpreta il detenuto Jeff – e l'attore di Top Gun: Maverick – non ha altro che elogi per il suo co-protagonista.

«È davvero un. grande interprete», ha dichiarato Miles entusiasta a Collider.

«È molto più di un eroe Marvel, e la gente dovrebbe essere in grado di vederlo, penso che inizieranno davvero a parlare di lui solo come un grande attore, non come Thor. Mi sono dilettato un po' con il green screen, è davvero difficile e penso che Chris sia perfetto, può fare quello che vuole. Non c'è una sola performance che non abbia azzeccato e ha assolutamente alzato il mio gioco».

Nel film, i farmaci testati su Jeff generano sentimenti d'amore: il che significava che nella pellicola Miles era preda delle sue emozioni.

«Quando stavo leggendo la sceneggiatura, c'erano alcune scene che ero davvero nervoso all'idea di fare. Perché, come hai detto, nella foto il mio ruolo non sta venendo fuori in modo organico: non c'è niente che ti porti a quell'emozione o altro, quindi fare quella roba è stata dura», ha condiviso.

«Ma immagino che sia anche un po' come il teatro, quando stai facendo una scena e stai fissando il pubblico, quando in realtà stai proiettando su una casa o su tua figlia o qualunque essa sia, e loro esistono fuori in uno spazio vuoto. In un certo senso ho dovuto utilizzare parte di questa tecnica».

«Spiderhead» è ora in streaming su Netflix.

Covermedia