Coronavirus: Porto Trieste porta nelle case storie e canzoni

ANSA

15.4.2020 - 18:24

Source: ANSA

#iorestoacasaenavigo eventi culturali per adulti,giovani,piccini

TRIESTE, 15 APR – In tempo di mobilità limitata, il porto non porta più soltanto navi, containers e accenti di lingue lontane ma anche canzoni, racconti, esperienze; arriva nelle case e consegna storie per grandi, giovani e piccini, per rendere più lieve la quarantena in casa. Insomma, viaggi da compiere tra le pareti domestiche. E' il caso del Porto di Trieste che ha elaborato un vero cartellone di eventi dal titolo #iorestoacasaenavigo in sinergia con pordenonelegge, Trieste Film Festival e Wunderkammer, dal 17 aprile al 20 maggio, che si potranno seguire sui canali social del Porto di Trieste, YouTube, Instagram, Twitter. Mentre lo scalo «resta operativo, le proposte culturali si spostano dal palinsesto tangibile a quello digitale – spiega il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale, Zeno D'Agostino – #iorestoacasa è la parola d'ordine per queste settimane, il nostro cartellone di iniziative ci farà navigare insieme nei mari della rete». Dunque, il venerdì (dalle 18) è dedicato al cinema, con film consigliati da volti noti come la chef stellata Antonia Klugmann e l'attrice triestina Zita Fusco. Il sabato, invece, dalle 11.30 propone appuntamenti di rime digitali dedicate ai più piccoli dall'autrice per l'infanzia Chiara Carminati con i disegni di Pia Valentinis che prooprranno animazioni commentate su argomenti come il mare e l'ambiente con ''fiabe sonore e animate''. La domenica, sempre dalle 11.30, Annalisa Metus trasforma semplici pezzi di carta in storie per i più piccoli. Il lunedì è la giornata della musica con artisti che dai Porti di Trieste, Venezia, Napoli, Genova e Cagliari raccontano la canzone tradizionale o la filastrocca nel dialetto locale. Infine, si potranno scoprire anche i segreti del Porto di Trieste e dei suoi storici edifici (22 e 29 aprile). (ANSA).

Tornare alla home page

ANSA