Coronavirus, Richard Gere: «Ho perso due amici cari, state attenti»

CoverMedia

22.8.2020 - 13:13

Tribeca Film Festival screening of "The Dinner" at BMCC Featuring: Richard Gere Where: New York, New York, United States When: 25 Apr 2017 Credit: C.Smith/WENN.com
Source: C.Smith/WENN.com

Il divo di Hollywood è intervenuto via streaming alla terza giornata del Giffoni Film Festival, evento cinematografico dedicato ai più giovani.

Ospite, seppur in collegamento, del Giffoni Film Festival 2020, Richard Gere ha parlato del suo impegno umanitario, dei suoi ruoli al cinema e dellʼincontro dellʼattuale moglie durante la sua prima partecipazione alla kermesse nel 2014.

Impossibile, poi, non parlare della pandemia che ha colpito tutto il mondo.

«Mi fa piacere che voi stiate indossando la mascherina. Il Covid ha portato via due persone molto vicine a me. La mia maestra di recitazione e un mio amico produttore musicale. Per favore state attenti, è una cosa molto seria».

Richard ha spiegato che nella vita ci sono per lui due cose fondamentali: la saggezza e la compassione.

«Noi viviamo in una stretta interconnessione con tutti, non siamo entità separate e non possiamo isolarci. Amore è augurare a tutti di essere felici. La compassione, invece, vuol dire capire che le altre persone hanno problemi, che soffrono e quindi agire per loro. Io posso dire di essere fiero di aver aiutato altre persone a stare meglio».

Tornare alla home page

CoverMedia