Cristiano Ronaldo: il caso resta aperto e passa alla corte federale

CoverMedia

6.6.2019 - 13:15

Source: Covermedia

Ancora pendenti le accuse di stupro rivolte al calciatore dall’ex modella Kathryn Mayorga.

La causa penale contro Cristiano Ronaldo passa alla corte federale. Queste le ultime notizie sulle accuse di stupro rivolte dall’ex modella Kathryn Mayorga al calciatore.

Secondo gli ultimi report, Kathryn Mayorga aveva abbandonato la causa lo scorso 19 maggio.

Tuttavia, l’avvocato della donna, Larissa Drohobyczer, assicura che la vicenda non sarà archiviata e annuncia che il caso non è più di competenza del tribunale del Nevada.

Secondo quanto riportato da ESPN, la Mayorga ha cambiato la sede per il caso e avviso della causa statale, dopo che i suoi rappresentanti legali hanno faticato a raggiungere Ronaldo che al momento risiede in Italia.

«Le accuse non sono state ritirate», dice la Drohobyczer.

«Il caso è stato archiviato da noi perché abbiamo depositato le stesse richieste in un tribunale federale a causa delle regole della corte federale sul servizio agli stranieri. Fondamentalmente abbiamo cambiato sede, ma le richieste rimangono».

Secondo una dichiarazione della modella americana, il calciatore juventino l’avrebbe violentata nella sua camera d'albergo il 13 giugno del 2009 al Palms Hotel di Las Vegas. In seguito alla presunta violenza, e per mettere a tacere ogni possibile denuncia, il calciatore avrebbe proposto alla Mayorga il pagamento di 325mila euro tramite una scrittura privata.

Il calciatore della Juve ha sempre negato le accuse.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia