Spettacolo

Cristiano Ronaldo: ucciso a coltellate il suo parrucchiere

CoverMedia

4.11.2019 - 16:35

Source: Covermedia

Ricardo Marques Ferreira è stato ritrovato in una camera d'albergo a Zurigo. Era l'hair stylist delle star.

Lutto nel mondo dello showbiz. A scomparire prematuramente è stato il parrucchiere di Cristiano Ronaldo, Ricardo Marques Ferreira.

Il cadavere dell’uomo è stato ritrovato in una camera d'albergo a Zurigo. Secondo una prima ricostruzione Marques Ferreira è stato ucciso a coltellate.

Nato a Madeira, terra natia di Cristiano Ronaldo, Ricardo viveva in Svizzera ed era celebre tra le star che si rivolgevano a lui per le sue doti creative nel mondo dell’hair styling.

Secondo quando riporta il Messaggero la donna delle pulizie che ha trovato il corpo senza vita del parrucchiere ha parlato di uno «scenario macabro».

Qualche giorno fa, il calciatore è finito al centro dei media per i commenti della madre sulla “mafia” nel mondo del calcio, che a suo dire avrebbe screditato il figlio.

«C’è una mafia nel calcio, è la parola più adeguata per definirla. Se non ci fosse questa mafia, mio figlio avrebbe vinto più Palloni d’Oro. Se andate a vedere tutto quello che è successo, vi renderete conto che si tratta di mafia. Se fosse stato spagnolo o inglese, non avrebbero fatto quello che hanno fatto, ma siccome è portoghese e di Madeira succede questo». Ecco le parole della donna, Dolores Aveiro, che a margine di un evento a Madeira si è lasciata andare ad un duro sfogo contro il sistema del calcio internazionale.

Tornare alla home page

CoverMedia