Spettacolo

David Arquette: «Sono vivo per miracolo»

CoverMedia

22.11.2018 - 16:34

Source: Covermedia

L’attore di «Scream» è uscito (quasi) incolume da uno spaventoso incidente sul ring.

Poteva farsi seriamente male David Arquette, che durante una gara di wrestling è stato ferito sul collo con un tubo di vetro. L’incidente ha causato un forte sanguinamento e, ovviamente, l’interruzione del match.

«Sono vivo per miracolo», dice l’attore nell’intervista con People. «Se il tubo mi avesse tagliato sulla giugulare probabilmente non sarei qui adesso».

L’opponente sul ring, che ha sferrato il pericolosissimo colpo, è il campione di wrestling Nick Gage.

«A volte vengono usati dei tubi di luce fluorescente. Dopo il colpo ho iniziato a vedere il sangue che zampillava e mi è venuto il panico», ha raccontato. «Mi sono girato in fretta e l’estremità del tubo mi è arrivata sul collo. È stato terrificante».

Una volta in ospedale, il 47enne ha ricevuto diversi punti di sutura sulla ferita aperta.

«I dottori dicono che è un punto orribile su cui tagliarsi», ha aggiunto. «Mi sono spaventato a morte!».

Questo genere di gare viene chiamato deathmatch, o hardcore wrestling, ed è ammesso l’uso di armi da combattimento e/o oggetti contundenti.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia