Demi Lovato archivia la polemica con Taylor Swift

CoverMedia

3.9.2019 - 13:12

Demi Lovato performs at London's O2 Arena Featuring: Demi Lovato Where: London, United Kingdom When: 25 Jun 2018 Credit: JRP/WENN
Source: JRP/WENN

Le due popstar fanno pace dopo gli scontri causati dell’agente discografico Scooter Braun.

Demi Lovato tende la mano a Taylor Swift, dopo le recenti polemiche sorte a causa del potente discografico Scooter Braun.

L’agente, che rappresenta la Lovato, è stato attaccato violentemente dalla Swift per aver acquisito i diritti su tutta la sua musica, dopo aver rilevato la Big Machine Records, l’ex casa discografica della reginetta del pop, divenendo proprietario di tutti i suoi contenuti.

Tutto ciò è avvenuto contro la volontà di Taylor, che in un lungo messaggio ha definito Braun «un bullo», anche per via delle vecchie ruggini per una presa di posizione a favore del rivale di sempre Kanye West, che, com’è noto, nel 2015, inserì un’immagine di nudo della cantante nel video di Famous.

Demi, dopo l’attacco di Taylor, aveva difeso Braun, guadagnandosi le antipatie degli «swifties».

«Ho avuto a che fare con cattive persone in questo settore e Scooter non è uno di questi», ha recentemente scritto l’ex star Disney, che, in segno di protesta, ha persino disertato la cerimonia degli MTV Video Music Awards, che ha visto Taylor protagonista.

Demi, con un messaggio postato su Instagram, ha spento le polemiche, scrivendo: «La vita è troppo breve e le donne non possono perdere tempo non sostenendosi… soprattutto quando queste donne rilasciano grande musica».

Taylor ha risposto: «È meraviglioso, mi hai regalato un grande sorriso».

Tornare alla home page

CoverMedia