Demi Lovato: denunciata per violazione di copyright

CoverMedia

1.12.2017 - 14:27

Covermedia

Secondo il cantante spagnolo Jaime Ciero, la popstar ha copiato un suo brano nella stesura della hit «Let it Go»: citati in giudizio anche Idina Menzel e la Disney.

Guai giudiziari in vista per Demi Lovato.

La cantante americana è stata denunciata dall’artista spagnolo Jaime Ciero per violazione del copyright in merito alla cover del 2013 di «Let it Go».

Ciero sostiene come la versione della Lovato - a sua volta tratta dalla colonna sonora del film Disney «Frozen» -, sia un copia conforme del suo brano «Volar», da lui inciso nel 2008.

Nel suo esposto Jaime ha descritto la canzone come «un enorme successo internazionale che ha raggiunto milioni di ascoltatori e che è stato in testa a numerose classifiche musicali internazionali».

Il cantante fa notare come i due brani si assomiglino nella combinazione delle note, nella struttura, nell’arrangiamento, nella lirica, nelle melodie, nel tema, nella forma e nella produzione.

Insomma in definitiva Demi avrebbe deliberatamente copiato la sua canzone infrangendo la normativa sul diritto d’autore.

Ciero ha citato in giudizio la Lovato, Idina Menzel, esibitasi nella colonna sonora del film, e la Walt Disney.

L’artista chiede adesso di beneficiare dei proventi del film, che a livello mondiale ha raccolto oltre 1 miliardo di euro, del marketing e dei diritti della canzone.

Tornare alla home page

CoverMedia