Diane Keaton con Woody Allen, gli credo

ANSA

30.1.2018 - 16:55

ANSA

Rara voce a Hollywood, dopo terra bruciata fatta da altri divi

NEW YORK, 30 GEN - Diane Keaton difende Woody Allen: l'attrice di Io e Annie, per anni musa e compagna del regista, è scesa in campo in suo favore dopo il ritorno di attualità delle accuse di aver molestato 25 anni fa la figlia adottiva Dylan quando era bambina. "Woody Allen è mio amico e continuo a credergli", ha detto Keaton su Twitter linkando un'intervista del regista con la Cbs andata in onda al tempo delle accuse.

L'attrice è tra i pochi vip di Hollywood che si sono schierati con Woody: anche Alec Baldwin, che ha recitato in To Rome, with Love ha difeso il regista attorno al quale, invece, hanno fatto terra bruciata altri divi tra cui Mira Sorvino, Rebecca Hall, Colin Firth e Greta Gerwig.

L'ultimo film girato da Allen, A Rainy Day in New York, non è ancora uscito e potrebbe non uscire mai nelle sale. Nessuna decisione è stata ancora presa - ha scritto il New York Times - ma Amazon, che ha finanziato la produzione e dovrebbe distribuirlo, sta valutando se mettere fine ai rapporti di lavoro con il regista.

Tornare alla home page

ANSA