In un'intervista Dolly Parton affronta la controversa uscita da Disney di Miley Cyrus

Covermedia

4.11.2023 - 13:00

Dolly Parton
Dolly Parton

La regina del country ha messo le cose in chiaro subito dopo l'uscita da Disney della collega Miley Cyrus.

4.11.2023 - 13:00

Durante un'intervista con «The Hollywood Reporter», l'icona della musica country ha rivelato che «Hannah Montana», interpretata da Miley Cyrus, le ha regalato una nuova generazione di fan. «Lei è stata fantastica in Hannah Montana, e io sono diventata famosa grazie a lei», ha dichiarato la 77enne cantante.

«Grazie a quel programma, ho conquistato molti nuovi fan che mi seguono ancora oggi. Tutti quei bambini che crescevano guardando il programma ora sono adulti e mi seguono da allora».

«Ho compreso appieno cosa stesse passando Miley durante quel periodo»

Dolly ha anche affrontato il periodo di «controversia» che circondava Miley quando ha lasciato Disney e ha iniziato a pubblicare musica come «Wrecking Ball» nel 2013: «Ho compreso appieno cosa stesse passando Miley durante quel periodo. Doveva superare la fase di Hannah Montana per poter essere se stessa come Miley. So che può sembrare una dichiarazione drastica, ma in effetti era necessario cambiare radicalmente per farsi accettare. Miley sentiva che doveva abbandonare l'immagine di Hannah Montana per farsi riconoscere come individuo».

Infine, Dolly ha sottolineato: «Oggi Miley è orgogliosa del suo passato con Hannah Montana e di tutto ciò che ha fatto. Io la amerò sempre».

È interessante notare che Dolly Parton è apparsa nella serie Disney in diverse occasioni, interpretando il ruolo della madrina del personaggio di Miley, anch'esso chiamato Miley.

Covermedia