Dolores O’Riordan: il messaggio struggente del compagno

CoverMedia

18.1.2018 - 11:12

Covermedia

«Mi sento perduto», commovente nota del rocker Ole Koretsky, fidanzato della cantante irlandese, morta misteriosamente all’età di 46 anni.

Il compagno di Dolores O’Riordan non si dà pace per la tragica e improvvisa morte della leader dei Cranberries, trovata priva di vita in una camera d’albergo a Londra.

Ole Koretsky, che ha suonato con la rocker nella band dei D.A.R.K., ha pubblicato uno struggente messaggio sul sito del gruppo: «Il mio cuore è a pezzi e non si riparerà mai… la mia migliore amica, la mia compagna, l’amore della mia vita se n’è andata».

Il rocker e DJ newyorkese ha poi aggiunto: «Dolores era bellissima. La sua arte era bellissima. La sua famiglia era bellissima. L’energia che irradiava era innegabile».

«Mi sento perduto. Mi manca così tanto. Continuerò a vagare in giro per questo pianeta per ancora qualche tempo, sapendo bene che per me la pace non esisterà più».

L’ex batterista degli Smiths Andy Rourke, che con Dolores e Ole ha suonato anche nei D.A.R.K, ha espresso il suo dolore su Twitter: «Ho il cuore a pezzi per l’inaspettata morte di Dolores. Che anni meravigliosi abbiamo trascorso insieme! È stato un privilegio poterla definire una mia amica. È stato un onore aver lavorato con lei e aver assistito al suo talento, unico e da togliere il respiro. Mi mancherà terribilmente».

Dolores si trovava a Londra per una breve sessione di registrazioni a Londra: in questi giorni avrebbe dovuto incidere una cover di Zombie con la rock band dei Bad Wolves.

Ancora sconosciute le cause del decesso.

Prima di Koretsky, la cantante irlandese è stata sposata con l’ex tour manager dei Duran Duran, Don Burton.

Tornare alla home page

CoverMedia