Drew Barrymore: ispirazione vintage

CoverMedia

13.12.2017 - 16:42

Covermedia

Per la sua nuova linea di moda, l’attrice era determinata ad imporre un prezzo ragionevole con un tetto massimo di 215 euro.

Per la progettazione della sua linea di abbigliamento, Drew Barrymore si è ispirata ai suoi pezzi vintage preferiti.

L'attrice e imprenditrice è nota per la sua passione dedicata ai trend della moda, che ha iniettato nella sua linea di debutto Dear Drew. Ma piuttosto che cercare di prevedere le tendenze future, la gamma è stata creata ispirandosi ai pezzi classici, collezionati negli anni dalla 43enne, mentre pensava alla sua futura collezione.

«Nel corso degli anni ho comprato moltissimi vestiti, in particolare capi vintage che ho cercato di rielaborare in sartoria adattandoli ai miei gusti», ha dichiarato Drew a People.

«Il nostro stile non è aggressivamente retro, preferiamo un look senza tempo e classico con elementi raffinati».

Dear Drew, che è attualmente disponibile per l'acquisto via Amazon e presso il negozio pop-up di New York, presenta camicie a blocchi di colore, top a quadri, pellicce sintetiche, gonne lunghe e accessori giocosi, come una borsa con una chiusura a cuore. Nel mettere insieme le creazioni, l’attrice ha considerato attentamente tutto ciò che aveva appreso sui set cinematografici nel corso degli anni dalle cucitrici.

«Sono cresciuta nei camerini, dove ho imparato lezioni di sartoria da esperte che lavorano alla Warner Brothers da oltre cinquant’anni: posso dirti tutto su come viene rifinito un costume western piuttosto che un abito anni Venti, oppure perché un dardo e un tassello possono rendere l’outfit molto più lusinghiero».

Mentre Drew quando si tratta del suo guardaroba sceglie un'estetica bohemien, è fermamente convinta che non ci sia un tema fisso con la sua gamma ed è determinata a rendere i capi accessibili con prezzi che vanno da 25 a 215 euro.

«Il punto di prezzo è molto importante per me. Sappiamo cosa succede sulle passerelle, ma non vogliamo quei prezzi».

Tornare alla home page

CoverMedia