È morto Franco Zeffirelli

CoverMedia

15.6.2019 - 13:51

Source: Covermedia

Il grande regista italiano si è spento a Roma all’età di 96 anni.

Grande lutto nel mondo del cinema.

All’età di 96 anni è scomparso il grande regista italiano Franco Zeffirelli. Il cineasta lottava da tempo contro una grave malattia.

A darne l’annuncio è stata la Fondazione Zeffirelli sul suo sito: «Si è spento serenamente pochi minuti fa Franco Zeffirelli. Era nato a Firenze 96 anni fa. La scomparsa è avvenuta alla fine di una lunga malattia. Seguiranno altre informazioni sul luogo e la data delle esequie. Il Maestro riposerà nel cimitero delle Porte Sante di Firenze».

Franco è stato tra i grandi artisti più amati e apprezzati all’estero. È ad oggi l’unico italiano ad aver ricevuto la carica onoraria di Cavaliere dalla Regina Elisabetta per il suo lavoro di adattamento per lo schermo delle opere di William Shakespeare.

È stato candidato due volte agli Oscar, come regista per «Romeo e Giulietta» e come scenografo per «La Traviata» e in carriera ha vinto cinque David di Donatello.

Il suo ultimo lavoro è stata la regia di una nuova Traviata, che aprirà la stagione del Festival lirico all’Arena di Verona la prossima settimana.

Tra i suoi più grandi film si ricordano anche «Storia di una capinera», «Jane Eyre» e «Un tè con Mussolini».

In uno dei suoi ultimi interventi in pubblico disse: «Ho paura di morire. Sono credente e prego molto, ma quando in giardino mi guardo intorno, dico ai miei figli: pensate, prima o poi non potrò più godere di questa meraviglia, non vedrò più questa bellezza».

Tornare alla home page

CoverMedia