Emily Blunt: divertita nei panni di Mary Poppins

CoverMedia

30.3.2018 - 16:34

Source: Covermedia

L’attrice ama il suo personaggio, anche se trova la tata di Walt Disney «un po’ inquietante».

Emily Blunt si cala nel ruolo dell’iconica Mary Poppins nell’imminente film di Rob Marshall «Il ritorno di Mary Poppins», sequel del cult del 1964 interpretato da Julie Andrews. Personalmente, tuttavia, l’attrice londinese non è una fan dei metodi di insegnamento della celebre babysitter.

«È un pochino sinistra!», ha dichiarato nell’intervista con Stephen Colbert, durante il varietà tv Late Show. «Credo sia un po' inquietante. Ma interpretarla mi è piaciuto un sacco, è stato bellissimo. Davvero, una cosa meravigliosa!».

Nel film, Mary Poppins arriva «magicamente» nella casa di Michael Banks, ora cresciuto e papà di 3 figli, interpretato da Ben Wishaw.

Nel frattempo la Blunt è stata impegnata anche sul set di «A Quiet Place - Un posto tranquillo», un film di orrore firmato dal regista John Krasinski, suo marito. Inizialmente l’attrice non era interessata a ricoprire il ruolo principale nella pellicola, ma dopo aver letto il copione per intero, ha cambiato idea.

«Prima gli ho proposto di ingaggiare una mia amica per il film, poi ho letto il copione e gli ho detto: “Devi licenziarla! Tipo, chiamala adesso e licenziala!», ha raccontato la bella 35enne ridendo.

Tornare alla home page

CoverMedia