Spettacolo

Emma Watson: «Single? No, ho una relazione con me stessa»

CoverMedia

6.11.2019 - 09:32

Vanity Fair Oscars Party 2018 was held at the Wallis Annenberg Center for the Performing Arts in Beverly Hills, California Featuring: Emma Watson Where: Los Angeles, California, United States When: 05 Mar 2018 Credit: Sheri Determan/WENN.com
Source: Sheri Determan/WENN.com

L’attrice smentisce ogni flirt e ammette di stare bene da sola.

Archiviate varie delusioni sentimentali, Emma Watson oggi ha una «relazione con se stessa».

La star non accetta infatti l’etichetta di “single”, nonostante abbia visto finire alle ortiche relazioni con vari personaggi dello spettacolo, come Chord Overstreet.

Recentemente accostata a Tom Felton, co-star in Harry Potter, l’attrice 29enne ha smentito ogni flirt, definendo a modo suo l’attuale status sentimentale.

«Non ho mai creduto pienamente nell’espressione “felicemente single” - ha dichiarato la Watson a Vogue, edizione britannica -. È un modo di dire, sto molto bene da sola. Ma preferisco definirmi impegnata con me stessa».

L’unica ansia, per Emma, è rappresentata dalle pressioni sociali.

«Perché tutti pensano che avvenga chissà cosa a 30 anni? Non è poi un grande passo. Appena ho compiuto 29 anni, ho pensato: “O mio Dio, mi sento così stressata e ansiosa”. Poi ho capito che è tutta colpa del continuo flusso di messaggi subliminali a cui siamo esposti. Se non hai costruito una casa, se non hai un marito, se non hai avuto un bambino, e stai per compiere 30 anni, e non hai una carriera super stabile e sicura, o stai provando a capire alcune cose… il mondo ti mette addosso un’ansia incredibile».

Tornare alla home page

CoverMedia