Emma Watson: una ricompensa per l’anello smarrito

CoverMedia

1.12.2017 - 13:25

(Cover) - IT Showbiz - Emma Watson ha rivolto un appello via Facebook ai suoi fan perché la aiutino a trovare alcuni anelli d’argento dimenticati in una spa nei giorni scorsi.

«Offro una ricompensa per informazioni utili al ritrovamento di anelli persi domenica 16 luglio alla Mandarin Oriental Spa di Londra», scrive nel post. «Domenica pomeriggio sono andata alla Mandarin Oriental Spa ad Hyde Park, Londra. Prima del mio appuntamento mi sono tolta dal dito tre anelli d’argento e li ho messi al sicuro in armadietto. Quando sono uscita, mi sono dimenticata di riprenderli».

Emma si è accorta di aver lasciato i gioielli alla Spa solo quando è rientrata a casa e ha subito contattato il personale della location per controllare nell’armadietto, che però era stato nel frattempo svuotato.

«Così ora sono persi. Se fossero anelli normali lo accetterei, ma uno di questi era un regalo di mia mamma. Lo comprò il giorno dopo la mia nascita e l’ha indossato per 18 anni senza mai toglierselo. Quando ho compiuto 18 anni lei lo ha dato a me. Indosso quell’anello ogni giorno, è il mio oggetto più speciale».

«Se qualcuno vedesse gli anelli o li avesse accidentalmente presi o sa dove possano trovarsi, non posso davvero esprimere quanto significherebbe per me se mi venissero restituiti. Non farò alcuna domanda».

«Se sapete qualcosa per favore scrivete a findthering@outlook.com . Grazie».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia