Spettacolo

Ermal Meta: «Per i miei fratelli darei la vita»

CoverMedia

27.11.2018 - 16:34

Source: Covermedia

Nell’ultima ospitata a Verissimo il cantante di origini albanesi conferma che successo e fama non hanno intaccato il rapporto con la sua famiglia.

Ermal Meta non ha dubbi. La sua fonte di felicità deriva dalla famiglia.

Ospite a Verissimo da Silvia Toffanin, dove ha sostituito all’ultimo minuto Michele Bravi rimasto coinvolto in un grave incidente in cui ha perso la vita una donna di 58 anni, il cantante di origine albanese ha parlato a lungo del legame con i suoi fratelli.

«Quando penso all’amore e non riesco a descriverlo penso a loro, per me l’amore sono i miei fratelli, la mia famiglia», ha dichiarato Ermal Meta ai microfoni di Mediaset, secondo TV Zap.

«Io e mio fratello ci passiamo solo 2 anni, io sono il maggiore, mia sorella a 6 anni in meno di me. Mia sorella ha cominciato a darmi grattacapi fin da giovane, era una ribelle, non so se le ho fatto da papà, ho fatto quello che potevo, sicuramente le ho fatto da fratello maggiore anche se non avevo fatto i conti con la pubertà e quando mi ha chiesto come funzionavano i preservativi ho urlato - ricorda il musicista -, voglio dimenticare questo episodio però mi si ripropone sempre. Il richiamo del sangue è molto forte, l’amore che ho per loro è totalizzante, darei la vita per loro».

Nella stessa intervista il 37enne ha parlato del suo recente break-up con Silvia Notargiacomo, alla quale è rimasto legato per 9 anni e ha dedicato la canzone «9 primavere».

«Lei è stata il mio ombrello quando pioveva e la mia coperta quando avevo freddo».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia