Eros Ramazzotti contro il Covid-19: «Il virus è ancora in giro».

CoverMedia

11.8.2020 - 13:10

Last evening of the 69th Annual Sanremo Festival of Italian Song held at Teatro Ariston of Sanremo Featuring: Eros Ramazotti Where: Sanremo, Italy When: 09 Feb 2019 Credit: IPA/WENN.com **Only available for publication in UK, USA, Germany, Austria, Switzerland**
Source: IPA/WENN.com

Il cantante romano lancia un video-appello su Instagram per sensibilizzare i giovani all'attenzione e rispetto delle regole anti-coronavirus.

Eros Ramazzotti ha diramato un video-appello sui social per sensibilizzare i giovani all'attenzione e rispetto delle regole anti-coronavirus.

Il cantante romano è fra i personaggi celebri più attivi nella divulgazione delle informazioni sanitarie tra i giovani fin dall'inizio dell'emergenza sanitaria mondiale. Ruolo che riprende con l'ultimo video condiviso su Instagram.

«Ciao ragazzi, il virus è ancora in giro», esordisce Eros Ramazzotti nel suo video-appello.

«Dobbiamo rispettare le regole: bisogna mettere la mascherina e divertirsi con attenzione - ricorda l'autore di “Cose della vita” - I casi sono aumentati, soprattutto tra i giovani. Sono qui per mandare un messaggio e per far sì che questa situazione migliori. Migliorerà solo se avremo un po' più testa tutti quanti».

Nell'ultima settimana, i casi di coronavirus confermati in Italia sono oltre 250mila, di cui quasi 98mila solo in Lombardia.

«Usiamo le protezioni dove richieste, laviamoci spesso le mani e divertiamoci in modo intelligente, solo così eviteremo altri problemi e torneremo pian piano alla normalità. Abbiamo fatto tanti sacrifici, non vanifichiamoli».

Tornare alla home page

CoverMedia