Spettacolo Eva Longoria: una «forte connessione» con Felicity Huffman

CoverMedia

13.4.2020 - 13:10

Eva Longoria and Ricky Martin host 2019 Global Gift Foundation USA Global Gift Gala in benefit of the Eva Longoria Foundation, Ricky Martin Foundation and Operation Smile

Featuring: Eva Longoria
Where: Miami, Florida, United States
When: 05 Dec 2019
Credit: Derrick Salters/WENN.com/Cover Images
Eva Longoria and Ricky Martin host 2019 Global Gift Foundation USA Global Gift Gala in benefit of the Eva Longoria Foundation, Ricky Martin Foundation and Operation Smile Featuring: Eva Longoria Where: Miami, Florida, United States When: 05 Dec 2019 Credit: Derrick Salters/WENN.com/Cover Images
Source: Derrick Salters/WENN.com/Cover I

L’attrice è ancora in ottimi rapporti con la collega conosciuta grazie a Desperate Housewives.

Reunion di Desperate Housewives ai tempi del Covid-19.

Eva Longoria, Marcia Cross, Teri Hatcher, Vanessa Williams, Brenda Strong e Dana Delaney si sono riunite - ovviamente in video collegamento - per una puntata speciale di Stars in the House show.

Un modo per ricordare i vecchi tempi ma anche per raccogliere fondi per l’emergenza sanitaria, che saranno devoluti all’Actors Fund.

Tra un aneddoto e un retroscena la Longoria non ha potuto non menzionare l’altra star di Desperate Housewives, Felicity Huffman, che non ha partecipato all’evento per via dei suoi guai giudiziari.

L’attrice è stata infatti condannata di recente per aver tentato illecitamente di garantire alla figlia Sophia Macy un posto in un college d'élite.

Dopo essere uscita di prigione su cauzione la 57enne deve scontare un anno di libertà vigilata e 250 ore di servizi sociali.

«Io e Felicity abbiamo una forte connessione. Nel tempo la nostra amicizia è durata», ha assicurato la Longoria.

Già anni fa Eva aveva ringraziato la collega per il suo supporto sul set: «Senza di lei al mio fianco non sarei sopravvissuta dieci anni nello show, anche perché c’è stato un periodo in cui sono stata vittima di episodi di bullismo da parte di un collega».

Tornare alla home page

CoverMedia