Spettacolo

Felicity Huffman: aiuta le donne in carcere

CoverMedia

20.11.2019 - 16:32

76th Annual Golden Globe awards held at the Beverly Hilton Hotel - Arrivals

Featuring: Felicity Huffman
Where: Los Angeles, California, United States
When: 06 Jan 2019
Credit: WENN.com

**Not available for publication in Germany**
76th Annual Golden Globe awards held at the Beverly Hilton Hotel - Arrivals Featuring: Felicity Huffman Where: Los Angeles, California, United States When: 06 Jan 2019 Credit: WENN.com **Not available for publication in Germany**
Source: WENN.com

Dopo l’esperienza della prigione per lo scandalo delle ammissioni ai college statunitensi, l’attrice vuole lavorare con le detenute.

Felicity Huffman vuole dedicare il suo tempo alle donne che si trovano in carcere. Lei stessa ha trascorso 11 giorni dietro alle sbarre, ed è attualmente in libertà vigilata.

Dopo essersi ritenuta colpevole di fronte al giudice per lo scandalo relativo all’ammissione di sua figlia all’università americana (una tangente di 13.500 euro circa), la star di Desperate Housewives ha dovuto pagare 27mila euro di multa ed iniziare le sue 250 ore di servizio sociale.

L’idea della collaborazione con le detenute arriva proprio dall’esperienza personale nella Federal Correctional Institution di Dublin, California, e il trattamento eccessivamente «duro» delle autorità verso le carcerate.

«Dalla sua esperienza ha visto che queste donne vengono abbandonate», dice una fonte al Page Six del New York Post. «Non vi è alcun supporto per loro, né in carcere, né quando escono dal carcere, e questo le ha spezzato il cuore».

La Huffman è stata una dei 30 genitori, tra cui la star di Fuller House Lori Loughlin, ad infrangere la legge. Quest’ultima si è dichiarata innocente e non ha ancora ricevuto una sentenza.

Nel frattempo la Huffman ha cominciato il servizio sociale a Los Angeles.

Tornare alla home page

CoverMedia