Fernanda Lessa: tutta la verità sul figlio morto

CoverMedia

21.11.2019 - 16:33

Source: Covermedia

L’ex modella ha trasmesso una grave patologia al feto che è sopravvissuto solo pochi giorni dopo il parto.

Torna a parlare Fernanda Lessa, la showgirl e modella che ha distrutto la sua carriera per via delle dipendenze da alcol e droga.

Protagonista della puntata del programma «Seconda Vita” trasmesso da Real Time, Fernanda ha raccontato i risvolti inediti della more del figlio avuto con l’ex compagno Vittorio Mango.

«Mio figlio è nato, ha vissuto sette giorni nella culla. Si chiamava Joaquin. Ho potuto tenerlo in braccio da quando è stato tolto dalla culla a quando è entrato nella sala operatoria», ha ricordato la modella.

«Era bellissimo. Dopo l'operazione è stato 15 giorni in terapia intensiva, aveva tantissimi tubi. Uscita di lì volevo riempirmi di gin, arriva una e mi dice: “Ma che madre sei, che non sei con tuo figlio!”. Mi veniva da spaccarle una bottiglia in testa», spiega la Lessa che per anni è stata dipendente dall’alcol e dalla cocaina, fino a spendere oltre 1000 euro al giorno per soddisfare il suo vizio.

«Lo abbiamo messo nella tomba di famiglia del papà, che è all'Isola d'Elba, e abbiamo donato gli organi. Avevo una patologia che ho passato al bambino. Sono una nata con una vena in più, una patologia congenita grave. Ho provato rabbia, odiavo tutti».

Oggi Fernanda Lessa vive con il marito Luca Zocchi e le figlie nate dalla precedente relazione con Boosta dei Subsonica in un paesino alle porte di Torino.

Tornare alla home page

CoverMedia