Festival San Sebastian

Festival di San Sebastian: non si spegne la polemica su Johnny Depp

Covermedia

12.8.2021 - 13:11

Johnny Depp

Continuano le critiche mosse dalle cineaste spagnole contrarie al premio alla carriera conferito all’attore, ritenuto colpevole di abusi domestici contro l’ex moglie Amber Heard.

Covermedia

12.8.2021 - 13:11

Johnny Depp è ancora nel mirino delle cineaste spagnole, decise a tagliarlo fuori in relazione alle accuse di violenza domestica contro l’ex moglie Amber Heard attribuite all’attore.

La diatriba è cominciata il 9 agosto, quando il San Sebastian Film Festival, la più importante kermesse cinematografica spagnola, ha annunciato l'assegnazione del premio alla carriera all'attore Johnny Depp.

A schierarsi contro la decisone è stata l'associazione che riunisce le donne spagnole che lavorano nel mondo del cinema e degli audiovisivi (CIMA).

La presidente dell’associazione Cristina Andreu ha dichiarato «di essere rimasta molto sorpresa dalla decisione che mette in pessima luce il Festival e la sua dirigenza, oltre a fare passare un messaggio terribile: non importa se sei colpevole di abusi fintantoché sei un bravo attore».

La donna si riferisce alle recenti vicende private e giudiziarie di Johnny Depp, accusato dalla ex moglie Amber Heard di abusi fisici e mentali e della causa contro il tabloid The Sun – persa in aula dopo un dibattimento molto pubblicizzato – che lo definì un «picchiatore di mogli».

Nel 2022 si terrà un secondo ricorso in merito all’articolo scritto dalla Heard che definì la relazione con Depp «abusiva». Secondo l’attore però in realtà era la donna ad essere prevaricatrice.

Covermedia