Spettacolo

Figlio Battisti, no brani papà all'asta

ANSA

11.10.2017 - 16:53

ANSA

(ANSA) - ROMA, 11 OTT - No alle opere musicali di Lucio Battisti all'asta: il figlio dell'artista, Luca Battisti, è pronto a difendere brani come Emozioni, Mi ritorni in mente, Acqua azzurra, acqua chiara, che rischiano di finire all'asta entro l'anno dopo che la Edizioni Musicali Acqua Azzurra, detentrice del catalogo, è stata messa in liquidazione la scorsa primavera.

Luca Battisti ha diffidato i liquidatori ad astenersi dal disporre in favore di chiunque del catalogo, sostenendo che l'esercizio dei diritti di utilizzazione economica spetta agli eredi del cantante.

In questi mesi - fanno sapere i legali di Luca Battisti - le principali publishing, come la Sugarmusic S.r.l. di Caterina Caselli, passando per la Universal Music Publishing Ricordi S.r.l., la Emi Music Publishing Italia S.r.l., la Sony Publishing Italy S.r.l. e la Edizioni Curci S.r.l. - si sono già fatte avanti, facendo pervenire ai liquidatori manifestazioni di interesse all'acquisto delle opere musicali di Lucio Battisti.

Tornare alla home page

ANSA