Friends: addio reunion

CoverMedia

21.3.2018 - 11:12

Source: Covermedia

Dopo Matt LeBlanc, anche il creatore David Crane chiude le porte al ritorno della sitcom.

Friends non tornerà in tv.

A chiudere definitivamente le porte alla possibilità di un revival dell’amata sitcom è stato il creatore David Crane.

I fan della serie cult speravano nel ritorno del cast, formato da Lisa Kudrow, Jennifer Aniston, Courteney Cox, David Schwimmer, Matt LeBlanc e Matthew Perry, ma Crane ritiene sia giusto non «profanare» lo show, conclusosi nel 2004 dopo dieci stagioni e un grande successo di pubblico.

«Con Friends abbiamo chiuso - ha dichiarato a Press Association -. C’abbiamo messo una pietra sopra. Chiunque voglia rivedere la serie, ci sono repliche in tv. La nostra intenzione è quella di preservarla. È giusto che sia così. Chi vorrebbe vedere un gruppo di 50enni seduti in un bar!».

Dello stesso tono anche le parole di Matt LeBlanc, che, in una recente intervista, ha ammesso di ritenere fuori luogo l’idea del reboot.

«Ne ho parlato con gli sceneggiatori - ha dichiarato LeBlanc al talk show di Steve Harvey -. Credo sia stato uno show che abbia cristallizzato un periodo delle nostre vite. Tra i 20 e i 30 anni, quando si è fuori dalla scuola e la vita non è ancora davvero iniziata, quando i tuoi amici rappresentano la tua famiglia e devi ancora trovare la tua strada».

«Nessuno vorrebbe vedere Joey fare una colonoscopia!», ha poi scherzato.

Matt è stato protagonista anche di Joey, spin-off di Friends incentrato sul suo personaggio Joey Tribbiani.

Tornare alla home page

CoverMedia