Spettacolo

George Clooney: un premio alla carriera

CoverMedia

6.10.2017 - 13:12

Photocall for 'Suburbicon' during the 74th Venice Film Festival in Venice, Italy.

Featuring: George Clooney
Where: Venice, Veneto, Italy
When: 02 Sep 2017
Credit: WENN.com
Photocall for 'Suburbicon' during the 74th Venice Film Festival in Venice, Italy. Featuring: George Clooney Where: Venice, Veneto, Italy When: 02 Sep 2017 Credit: WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Showbiz - Nel 2018 l’American Film Institute consegnerà a George Clooney il Lifetime Achievement Award, il premio alla carriera più prestigioso di Hollywood.

L’attore e regista 56enne riceverà la statuetta nel corso di una cerimonia che si terrà a Los Angeles il 7 giugno del prossimo anno.

«George Clooney è un leader dell’America - ha dichiarato Howard Stringer, presidente della AFI Board of Trustees -. Regista, produttore, sceneggiatore e attore: un icona del cinema moderno che riesce a combinare il glamour dei tempi passati con la feroce passione per l’arte che sta dietro lo schermo. La AFi è orgogliosa di presentare il 46esimo vincitore del Life Achievement Award».

Il premio è stato vinto in passato da star come Kirk Douglas, Elizabeth Taylor, Jack Nicholson, Robert De Niro e Meryl Streep.

Il 2017 è un anno da incorniciare per George, che, oltre alle soddisfazioni provenienti dalla sua carriera, ha coronato a 56 anni il sogno di diventare papà.

«Ogni giorno della mia vita, mi sento fortunato», ha dichiarato al The Hollywood Reporter Clooney, che ha avuto a giugno i gemelli Ella e Alexander dalla moglie Amal.

«Mi sento fortunato per la mia carriera. Fortunato per aver trovato una compagna perfetta. Nella vita alcune cose non vanno programmate, ma io ho avuto la fortuna di trovare la persona con cui ero destinato a vivere. Mi sento così e so che è lo stesso per Amal».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia