Spettacolo

Gigi e Bella Hadid: il padre deve demolire la mansion da 90 milioni di euro

CoverMedia

25.11.2019 - 16:35

Mohamed Hadid arrives at Los Angeles International Airport with fiancée Shiva Safai Featuring: Mohamed Hadid Where: Los Angeles, California, United States When: 28 Nov 2016 Credit: WENN.com
Source: WENN.com

Deve essere distrutta la mega villa a Los Angeles di Mohamed Hadid: l’uomo non ha rispettato i vincoli edili in essere.

Ha perso in tribunale il padre delle celebri top model Gigi e Bella Hadid.

L’uomo, Mohamed Hadid, dovrà demolire la sua mega villa losangelina del valore di 90 milioni di euro.

Ad ordinarglielo è stato un giudice della Corte Superiore di Los Angeles che ha dichiarato non idonee le fondamenta della villa.

Sembra infatti che le fondamenta della costruzione affondino di circa 6 metri nel substrato roccioso anziché 9 come previsto dalla legge.

«Se questa crollasse dalla collina, si tirerebbe dietro parte del quartiere», ha detto il giudice Craig Karlan.

A fare causa al magnate 71enne sono stati i vicini di casa con l’aiuto di un ingegnere che ha testimoniato sull’inaffidabilità della struttura.

«Questo sembra essere un classico esempio di proprietà che può crollare», ha detto Karlan, come riportato dal quotidiano britannico Daily Mail.

«Non stiamo parlando di un muro in più o di un modo diverso di entrare in cucina. Stiamo parlando dell'aspetto più significativo della struttura: le fondamenta».

Sebbene l'avvocato di Hadid insista sulla sicurezza dell’abitazione, la costruzione dovrà essere demolita ad un prezzo di circa 4,5 milioni di euro entro il primo aprile.

Tornare alla home page

CoverMedia