Ha un ematoma enorme Grave incidente in bicicletta per Gordon Ramsay: «Sono fortunato a essere vivo»

vab

16.6.2024

Gordon Ramsay ha avuto un grave incidente in bicicletta, come racconta ai suoi fan su Instagram. Lo chef britannico si dice grato di indossare sempre il casco, cosa che a suo dire gli ha salvato la vita.

vab

16.6.2024

Hai fretta? blue News riassume per te

  • Lo chef Gordon Ramsay ha avuto un grave incidente in bicicletta.
  • Su Instagram parla di «una settimana brutale e piena di dolore» e mostra il suo ematoma XXL.
  • Ha dichiarato di stare bene e di non essersi rotto nulla.
  • Lo chef televisivo britannico è certo che il casco gli abbia salvato la vita.

«Sono solo un po' ammaccato e sembro una patata viola», annuncia Gordon Ramsay nel suo ultimo post su Instagram. Lo chef televisivo britannico è visibilmente nervoso mentre parla del brutto incidente avuto in bicicletta e nel video si vedono chiaramente le sue mani tremare.

Dice di stare bene, di non essersi rotto nulla e di non aver riportato lesioni gravi, ma, commenta, è stata «una settimana brutale e piena di dolore».

Poi il momento dello shock: il 57enne padre di sei figli solleva la giacca da cuoco per rivelare un livido viola di dimensioni XXL.

L'ematoma si estende su tutto il fianco e parte della pancia. Solo «un po' ammaccato», ha detto? Sembra un eufemismo dopo questa visione.

Nel video pubblicato sul social network, lo chef televisivo, noto per i suoi commenti duri e la sua severità, mostra il suo lato più tenero. «Sono fortunato a essere qui», dice Ramsay. E per questo deve ringraziare soprattutto il suo casco.

«Indossa sempre il casco!»

Se si continua a scorrere, si può vedere una foto del 57enne prima dell'incidente, che lo ritrae con tutta la sua attrezzatura da bici. Un ulteriore click e si può vedere la sua camicia strappata e il casco rotto.

«Indossate sempre il casco!», sottolinea Ramsay nel suo post, avvertendo dei pericoli derivanti dalla mancanza di una protezione per la testa, e anche nel video lo sottolinea con evidente urgenza: «Non mi interessa quanto sia breve il viaggio. Non mi interessa che questi caschi costino. Sono fondamentali».

L'incidente è avvenuto nello Stato americano del Connecticut. Ramsay ha ringraziato tutti i medici e gli infermieri dell'ospedale che si sono presi cura di lui. Ma una cosa gli è chiara e lo ha ribadito più volte: il casco gli ha salvato la vita.