Gregorio Paltrinieri nuota a ritmo di rap

CoverMedia

1.12.2017 - 13:43

(Cover) - IT Italian Stars - Gregorio Paltrinieri è un atleta che ama la musica.

A tal punto da usarla come stimolo per scandire il proprio ritmo e le bracciate che lo hanno portato a vincere la medaglia d’oro ai mondiali di Budapest 2017.

«Avevo un ritmo particolare in testa. Negli 800 avevo nuotato sotto ritmo, mi sono lasciato condizionare dagli avversari e mi ero adagiato al loro modo di nuotare. Ma io ho bisogno di tenere un ritmo più alto, sono andato a cercare la canzone giusta per me e l’ho trovata: “XO Tour Llif3 di Lil Uzi Vert”, un rap incalzante. Provate a guardare la mia gara ascoltando questa canzone e poi ditemi se le due cose vi sembrano coincidere», ha dichiarato Gregorio Paltrinieri a Vanity Fair.

Per mantenere la forma da campione, il 22enne è pronto a dedicarsi ad un altro estenuante allenamento insieme ad un collega.

«Ora un lungo soggiorno in Australia. Sei mesi dall’altra parte del mondo per mettermi alla prova. Ci andrò da solo per allenarmi con loro e vivere lì per vedere dove posso arrivare. Avrò un compagno di ballo, Mack Horton, fortissimo sulle lunghe distanze».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia