Spettacolo

Greta Gerwig: la regista di «Lady Bird» è diventata mamma

CoverMedia

21.3.2019 - 13:11

90th Academy Awards (Oscars) held at the Dolby Theater - Arrivals

Featuring: Greta Gerwig, Noah Baumbach
Where: Los Angeles, California, United States
When: 04 Mar 2018
Credit: Adriana M. Barraza/WENN.com
90th Academy Awards (Oscars) held at the Dolby Theater - Arrivals Featuring: Greta Gerwig, Noah Baumbach Where: Los Angeles, California, United States When: 04 Mar 2018 Credit: Adriana M. Barraza/WENN.com
Source: Adriana M. Barraza/WENN.com

Fiocco azzurro per l’attrice/regista e il compagno Noah Baumbach.

Greta Gerwig è diventata mamma per la prima volta.

La regista di «Lady Bird», film valsole una candidatura agli Oscar 2018, ha avuto un figlio con il compagno Noah Baumbach, come confermato dal portavoce della coppia.

Un testimone ha inoltre visto la star e il fidanzato con un passeggino per le strade di New York nella giornata di martedì, 19 marzo.

«Noah spingeva il passeggino e Greta era accanto a lui. Parlavano e si godevano un po’ di aria fresca - ha dichiarato la fonte a E!News -. Erano ben coperti, l’aria era piuttosto frizzantina. Dal passeggino si intravedevano della coperte a strisce grigie e bianche. Sembrava che il bebè stesse dormendo perché loro stavano parlando in tranquillità».

Secondo Us Weekly, Greta ha dato alla luce un maschietto. Nome, data di nascita e altri dettagli sul neonato non sono date sapere al momento.

Per Greta, 35, si tratta del primo figlio, mentre Noah, 49, è padre di Rohmer, nato dal matrimonio con l’attrice di «The Hateful Eight», Jennifer Jason Leigh.

Gerwig e Baumbach, notoriamente molto riservati sulla loro vita privata, si sono conosciuti sul set del film «Lo stravagante mondo di Greenberg».

All’epoca Greta era impegnata in un’altra relazione, che ha chiuso dopo essersi resa conto di provare dei sentimenti per Noah.

La coppia, che ha collaborato a livello artistico per film come «Frances Ha» e «Mistress America», ha calcato il red carpet dei Golden Globes e degli Oscar 2018, in cui la Gerwig era in corsa per la statuetta di Miglior Regista per «Lady Bird».

Il secondo film dietro la macchina da presa di Greta è «Piccole donne», adattamento cinematografico del romanzo di Louisa May Alcott, con un cast stellare composto da Saoirse Ronan, Emma Watson e Timothee Chalamet.

Le riprese sono terminate lo scorso dicembre.

Tornare alla home page

CoverMedia