Spettacolo

Heather Locklear citata in giudizio da un paramedico

CoverMedia

2.11.2018 - 13:12

Source: Covermedia

La 57enne è stata arrestata a giugno 2018 con l’accusa di resistenza all’arresto e aggressione.

Heather Locklear è stata accusata di aggressione da un paramedico.

Nel giugno 2018 l'attrice è stata arrestata con l'accusa di aver interferito con un ufficiale delle forze dell'ordine e per aver aggredito un paramedico. Questo è successo quando la polizia e i servizi di emergenza hanno risposto alla chiamata per disturbo alla quiete pubblica inoltrata dai vicini della 57enne a Thousand Oaks, in California.

Heather, che all’epoca era presumibilmente intossicata da alcol e stupefacenti, è stata in seguito portata in ospedale e poi in prigione, ma successivamente rilasciata con una cauzione di 17mila 500 euro. In seguito l’ex interprete di «Dynasty» si è recata in riabilitazione per buttarsi alle spalle l’abuso di sostanze e problemi di salute mentale.

Secondo TMZ, questa settimana l’avvocato del paramedico Kevin Flahavan presenterà una causa, sostenendo che a causa dell’alterco con la Locklear ha subito lesioni alla testa e al collo così gravi da dover svolgere un lavoro di ufficio. Inoltre l’attrice sarà accusata di abuso verbale.

Dopo essere entrata in rehab, la star ha affrontato i suoi problemi di abuso in un post via Instagram.

«La dipendenza è feroce e cercherà di abbatterti», ha scritto Heather Locklear sul social.

«Il recupero è la migliore vendetta, sii gentile con tutti quelli che incontri, la tua luce potrebbe cambiare il loro percorso. Grazie Josh. Hai toccato il mio cuore».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia