Henry Cavill esce allo scoperto: «Vorrei essere il nuovo Bond»

Covermedia

23.12.2021 - 11:10

Henry Cavill

L’attore si candida per raccogliere la pesante eredità di Daniel Craig.

Covermedia

23.12.2021 - 11:10

Henry Cavill non si nasconde e rivela di volere interpretare James Bond nei prossimi capitoli della saga sull’agente 007. Il ruolo si è reso disponibile dopo l’addio di Daniel Craig, che ha lasciato il franchise al termine di «No Time To Die».

«Sarà il tempo a dirlo», ha dichiarato l’attore al Sunday Times. «Non si sa ancora quale direzione abbiano in mente per Bond, quindi mi piace pensare che ancora sia tutto da decidere».

Henry era già stato considerato per il ruolo nel 2005, ma poi alla fine la scelta ricadde su Craig, che ha di recente chiuso la sua lunga esperienza nei panni dell’agente segreto, dopo cinque film.

Presto Henry interpreterà «la più grande spia del mondo», Argylle, nel nuovo action movie di Matthew Vaughn.

Alla domanda su eventuali somiglianze tra Bond e Argylle, Henry ha risposto sorridendo: «Dipende!».

«Potremmo parlare del Bond di Daniel, o di chi sarà il prossimo… Probabilmente sceglieranno una persona sui 30 o sui 40 o all’inizio dei 40», ha spiegato Cavill. «Potrebbe anche essere più giovane, come è successo a me, quando dovevano scegliere tra me e Daniel».

In un’intervista per GQ dello scorso anno, l’attore britannico ha ammesso «che coglierebbe al volo l’opportunità», qualora dovesse presentarsi. «Mi piacerebbe interpretare Bond, sarebbe veramente entusiasmante».

Covermedia