Ian Somerhalder: Netflix cancella la nuova serie V-Wars

CoverMedia

4.4.2020 - 09:32

InStyle & Warner Bros. Pictures Golden Globes After Party 2017 held at the Beverly Hilton Hotel Featuring: Ian Somerhalder Where: Los Angeles, California, United States When: 09 Jan 2017 Credit: Adriana M. Barraza/WENN.com
Source: Adriana M. Barraza/WENN.com

Il ritorno sul piccolo schermo dell’attore si è rivelato un flop: il nuovo telefilm non è piaciuto al pubblico.

Netflix ha deciso di non rinnovare per una seconda stagione V-Wars, la nuova serie tv lanciata lo scorso dicembre con protagonista Ian Somerhalder.

Il nuovo progetto non ha riscosso il successo sperato e il colosso streaming ha scelto di impiegare le sue risorse altrove.

Al momento Ian non ha commentato ancora la notizia ma credeva molto in questo nuovo impegno.

Il primo dopo una lunga pausa dovuta alla nascita della primogenita Bodhi Soleil, avuta tre anni fa dalla moglie e collega Nikki Reed.

Secondo le indiscrezioni, Somerhalder prenderà parte ad altri lavori Netflix nei prossimi mesi anche se un accordo non è stato ancora ufficializzato.

Il 41enne è diventato famoso in tutto il mondo nei panni di Damon Salvatore in The Vampire Diaries.

Tornare alla home page

CoverMedia