La critica Il bene e il bello nel cinema italiano secondo Christian De Sica

Covermedia

3.12.2023 - 13:00

Christian De Sica
Christian De Sica

L'attore, prossimo a debuttare su Prime Video, critica la violenza nei nuovi contenuti e svela un ruolo inedito nella sua carriera.

Covermedia

3.12.2023 - 13:00

Christian De Sica, la leggenda del cinema italiano, si appresta a conquistare il pubblico di Prime Video con una nuova serie televisiva.

In un'intervista a Repubblica, l'attore ha condiviso profonde riflessioni sulla sua carriera, le influenze dei grandi del cinema italiano e una critica accorata verso le produzioni attuali.

L'attore, noto per il suo talento versatile, rivela di aver interpretato un personaggio molto diverso dal solito nel suo nuovo progetto, «I limoni d'inverno». «Dopo tanti misogini, mascalzoni, maschilisti, poter fare un personaggio positivo, un uomo per bene che scrive un libro a favore delle donne è stato bellissimo», confessa De Sica, sottolineando la bellezza di portare sullo schermo un personaggio che trasmette messaggi positivi.

Durante l'intervista, ha ripercorso momenti salienti della sua vita, ricordando con affetto attori del calibro di Alberto Sordi e Paolo Villaggio, considerati veri e propri membri della sua famiglia. «Sordi era come un nonno affettuoso, Villaggio aveva quell'umorismo cattivo che oggi manca», afferma De Sica, sottolineando il desiderio di riportare in auge l'epoca dorata del cinema italiano.

Tuttavia, De Sica non ha esitato a lanciare una critica nei confronti del cinema attuale, lamentando l'eccessiva presenza di contenuti violenti: «Non se ne può più di film e serie violenti!», dichiara con veemenza, manifestando la sua preoccupazione per la direzione che il cinema moderno sta prendendo.

Il suo nuovo progetto su Prime Video sembra essere una risposta diretta a questa critica. De Sica interpreta il ruolo di un gigolò che, attraverso la sua sensibilità e rispetto per i desideri delle donne, cerca di trasmettere un messaggio di positività sullo schermo. «Un uomo che comprende e rispetta i desideri delle donne», sottolinea l'attore, evidenziando l'importanza di presentare personaggi che contribuiscano alla costruzione di un mondo più positivo.

Covermedia