Musica

Il Paléo Festival di Nyon si rinnova

sifo, ats

15.6.2022 - 14:38

Il Paléo Festival di Nyon rinnova la disposizione dei suoi palchi sulla Plaine de l'Asse. (immagine d'archivio)
Keystone

A luglio al Paléo Festival di Nyon (VD) il pubblico potrà assistere al più grande cambiamento nella disposizione del sito dal 1990. Quell'anno, il festival aveva abbandonato la riva del lago per trasferirsi sulla plaine de l'Asse.

sifo, ats

15.6.2022 - 14:38

Sul sito del festival, Les Arches e Le Détour lasceranno spazio a due nuovi palchi, Belleville, consacrato alla musica elettronica, e Véga, dedicato a sonorità multiple che spaziano dal pop al reggae, indica il festival in una nota odierna. Quest'ultimo rimpiazzerà Les Arches, e sarà situato più a nord permettendo di accogliere più pubblico.

Al sud di Véga, la Place de l’Envol proporrà un'opera luminosa monumentale centrale con un giardino. Quest'anno il Village du Monde accoglierà artisti provenienti dall'Africa occidentale: dal metal togolese alla musica elettronica senegalese, dall'hip hop al blues del Sahara passando dalle sonorità più tradizionali.

Spazio a pagamenti via carta e app

Un altro cambiamento concerne il funzionamento: sul posto non si potrà più pagare in contanti, la biglietteria utilizza la blockchain per lottare contro il mercato nero. Alla manifestazione per la prima volta si ricorrerà a stoviglie riutilizzabili.

Inoltre, una nuova piattaforma online permetterà di trovare più facilmente un alloggio nella regione.

L'estate 2022 segna il ritorno del più grande festival open air della Svizzera, dopo due edizioni annullate a causa della pandemia. Il Paléo festival di Nyon (VD) si terrà dal 19 al 24 luglio.

sifo, ats