James Franco: rimossi due murales dalla scuola

CoverMedia

2.2.2018 - 16:34

Source: Covermedia

La Palo Alto High School, in California, ha eliminato tutte le opere d’arte associate all’attore.

Continua la discesa a picco per James Franco, che negli ultimi tempi è stato accusato di molestie sessuali da cinque donne diverse. Oltre ad aver influenzato negativamente la sua carriera (ha recentemente perso la nomination all’Oscar per il suo ultimo film «The Disaster Artist»), la spinosa questione ha ora toccato anche il suo background sociale e culturale.

La Palo Alto High School, la scuola superiore in cui il 39enne si è diplomato nel 1996, ha infatti deciso di eliminare ogni traccia delle opere d’arte create, donate o associate all’attore.

«È nel migliore interesse degli studenti, alla luce della nostra missione educativa», ha dichiarato la preside dell’istituto Karen Hendricks in uno statement, come riportato dal giornale della scuola Paly Voice.

«Sono ancora solo affermazioni, lui ha smentito le accuse e non è stato condannato per nessun crimine… ma io ho preso la decisione di rimuovere i murales».

Il resto delle opere che Franco ha donato alla scuola californiana nel corso degli anni è ora «in via di trasferimento».

Tornare alla home page

CoverMedia