Spettacolo

Jamie Foxx, il film su Mike Tyson diventa una miniserie per la tv

Covermedia

23.3.2021 - 11:13

Jamie Foxx

L’attore avrà il doppio ruolo di interprete e produttore per il progetto, in lavorazione dal 2014.

Covermedia

23.3.2021 - 11:13

Il film sulla vita di Mike Tyson con protagonista Jamie Foxx verrà rilasciato sotto forma di serie tv limitata.


Come riporta Deadline, il progetto, in lavorazione dal 2014, verrà prodotto per il piccolo schermo dallo stesso Foxx, che interpreterà il boxer, mentre Antoine Fuqua e Martin Scorsese saranno i produttori esecutivi. Terence Winter era stato inizialmente selezionato per scrivere la pellicola, ma la scelta alla fine è ricaduta sul giovane sceneggiatore Colin Preston.

Jamie si sta preparando ormai da tanti mesi alla parte: la scorsa estate la star ha mostrato via social il suo corpo scolpito dopo un duro allenamento.

Tyson ha commentato in un comunicato: «Sto provando a raccontare la mia storia da un po’ di tempo. E ora sembra che sia arrivato il momento giusto. Non vedo l’ora di collaborare con Martin, Antoine, Jamie e tutto il team creativo per offrire ai fan una serie che non racconti solamente il mio percorso professionale e personale, ma che ispiri e diverta allo stesso tempo».

Lo scorso mese, Mike ha invece attaccato Hulu, che sta realizzando una serie televisiva, intitolata «Iron Mike», scritta dal regista e sceneggiatore di «Tonya» Craig Gillespie e prodotta da Margot Robbie e Karin Gist.

«Il fatto che Hulu stia realizzando una mini-serie non autorizzata sulla storia di Tyson senza nessun compenso, per quanto spiacevole, non mi coglie di sorpresa», ha scritto la leggenda della boxe in un post polemico. «Questo annuncio sulla scia delle disparità sociali nel nostro paese è un ottimo esempio di come l'avidità aziendale di Hulu abbia portato a questa sorda appropriazione culturale della storia della vita di Tyson».

Covermedia