Cinema

Jane Fonda: «So di essere vicina alla morte»

Covermedia

26.4.2022 - 09:40

Jane Fonda

L’attrice, 84, effettua un bilancio della sua vita, dicendosi felice di potere ancora lavorare alla sua età.

Covermedia

26.4.2022 - 09:40

Jane Fonda non ha affatto paura della morte.

Con la sua solita classe e ironia, la diva di Hollywood ha riflettuto sui suoi 84 anni di vita, spesi tra cinema, teatro e attivismo a difesa della natura.

«Sono super conscia di essere vicina alla morte. E non mi dà molto fastidio», ha dichiarato la star durante un’intervista con CBS Sunday Morning. «Quello che mi infastidisce è che il mio corpo, in fondo, non è il mio! Le mie ginocchia non sono mie, i miei fianchi non sono miei, anche la spalla non è mia. Stai guardando qualcuno che è me, solo da qui in su».

Jane ha subito alcuni interventi chirurgici per l’inserimento di una protesi al ginocchio e all’anca, mentre a marzo si è sottoposta a un’operazione alla spalla.

Nonostante tutto, la protagonista di «Grace and Frankie» è grata di essere ancora in buona salute e di poter lavorare alla sua età.

«Il fatto è, che sono ancora viva e sono relativamente in salute per essere una persona anziana – voglio dire, ho quasi 85 anni… insomma il fatto è che se sono ancora viva e al lavoro, wow…allora chi se ne frega se non ho le mie vecchie articolazioni? E non posso più sciare, andare in bicicletta o correre?», continua. «Si può essere davvero vecchi a 60 anni, e puoi essere davvero giovane a 84».

Covermedia