Spettacolo Jay-Z e Rihanna: 2 milioni di dollari contro il coronavirus

CoverMedia

1.4.2020 - 13:14

The Fashion Awards 2019 held at the Royal Albert Hall

Featuring: Rihanna
Where: London, United Kingdom
When: 02 Dec 2019
Credit: Keith Mayhew/Cover Images
The Fashion Awards 2019 held at the Royal Albert Hall Featuring: Rihanna Where: London, United Kingdom When: 02 Dec 2019 Credit: Keith Mayhew/Cover Images
Source: Keith Mayhew/Cover Images

Le due star della musica hanno donato più di 900mila euro a testa attraverso le loro rispettive associazioni umanitarie.

Jay-Z e Rihanna si aggiungono alla lista delle generose celebrity attivamente impegnate nella lotta contro il Covid-19.

Sia la star di «Umbrella» che il rapper, marito di Beyoncé, hanno donato un milione di dollari (909.000 euro) a testa per la distribuzione di cibo, di accessori protettivi come guanti e mascherine, e di medicinali nelle comunità più bisognose degli Stati Uniti, dei Paesi caraibici e dell’Africa. Più materiale anche per i primi soccorritori della città di New York, l’epicentro pandemico degli USA.

Un totale di quasi 2 milioni di dollari (1,8 milioni di euro) in favore delle associazioni Mayor's Fund for L.A., Fund for Public Schools, American Civil Liberties Union (ACLU), e la New York Immigration Coalition.

«Ci sono diverse popolazioni nel mondo che sono particolarmente vulnerabili durante questa pandemia», ha dichiarato Justine Lucas, capo esecutivo della Clara Lionel Foundation. «Ci sono quelli che non vengono documentati, i carcerati, gli anziani e i senzatetto, così come i bambini delle persone che stanno lavorando in prima linea e per il primo soccorso. Ora più che mai, abbiamo bisogno di sostenere le organizzazioni che danno priorità alla salute e ai diritti di questi individui».

Nel frattempo la crisi del coronavirus ha costretto Rihanna a posticipare il suo appuntamento annuale con la raccolta fondi CLF Diamond Ball targata 2020, prevista per settembre. Dal 2014, anno di fondazione dell’evento, la diva barbadiana ha raccolto più di 12.7 milioni di euro in beneficenza.

Tornare alla home page

CoverMedia