Cinema

Jennifer Lawrence e Paolo Sorrentino al lavoro sulla biopic di Sue Mengers

Covermedia

9.8.2021 - 16:30

Jennifer Lawrence

L'attrice premio Oscar e il regista del film «La Grande Bellezza» stanno lavorando alla pellicola basata sulla sceneggiatura scritta da Lauren Schuker Blum.

Covermedia

9.8.2021 - 16:30

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate da Deadline, Jennifer Lawrence e Paolo Sorrentino sono al lavoro sulla biopic dedicata all'agente hollywoodiana Sue Mengers.

In un'industria dominata dagli uomini, la Mengers, nota per la sua personalità strabordante, il suo senso dell'umorismo e la sua brutale onestà, è salita alla ribalta negli anni Sessanta e Settanta, rappresentando artisti del calibro di Barbra Streisand, Michael Caine, Joan Collins e Cher.

Il manager della star di «Hunger Games», Rick Yorn, sembra abbia già proposto il progetto ai dirigenti di Apple e Netflix, entrambi desiderosi di accaparrarsi il film biografico, prodotto tramite la casa produzione cinematografica e televisiva fondata dall'attrice Jennifer Lawrence, Excellent Cadaver.

La sceneggiatura è stata affidata a Lauren Schuker Blum, (Orange Is The New Black), Rebecca Angelo (Orange Is The New Black) e John Logan (Skyfall).

La Mengers, morta nel 2011, era stata precedentemente interpretata da Bette Midler nel 2013 nell'opera teatrale di Broadway «I'll Eat You Last: A Chat with Sue Mengers».

Anche il documentarista Morgan Spurlock si era messo al lavoro sulla biopic della Mengers nel 2016, ispirata alla biografia scritta da Brian Kellow «Can I Go Now: The Life of Sue Mengers, Hollywood's Superagent».

La Lawrence farà il suo ritorno al cinema alla fine dell'anno nella commedia apocalittica «Don’t Look Up», co-prodotta e diretta da Adam McKay, con protagonisti anche Leonardo DiCaprio, Cate Blanchett e Meryl Streep.

Inoltre Paolo Sorrentino dirigerà l'attrice premio Oscar nel film «Mob Girl», che racconterà la storia di Arlyne Brickman, protagonista della mafia newyorkese e poi informatrice dell'FBI.

Covermedia