Jeremy Renner: umiliato dalle foto di nudo dell’ex moglie

CoverMedia

15.10.2019 - 16:32

Jeremy Renner Leaves The Opening of Sugar Taco in west Hollywood. 23 May 2019 Pictured: Jeremy Renner. Photo credit: SETC / MEGA TheMegaAgency.com +1 888 505 6342 Featuring: Jeremy Renner Where: Los Angeles When: 23 May 2019 Credit: SETC / MEGA **World Rights**
Source: SETC / MEGA

Sonni Pacheco ha condiviso delle immagini scabrose dell’attore per ottenere la custodia della loro figlia.

Jeremy Renner accusa la sua ex di averlo umiliato pubblicamente. Al centro dell’aspra faccenda legale una serie di foto senza veli del divo degli Avengers, che la Pacheco avrebbe inviato al legale che si occupa di decretare i diritti per la custodia di Ava Berlin, la loro bimba di 6 anni.

Secondo quanto riportato dal sito TMZ, l’attrice ha accusato l’ex marito di averla minacciata di morte, prima di puntarsi la pistola contro se stesso, in un’occasione in cui, a detta di lei, il 48enne si trovava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

In tutta risposta, Renner ha accusato l’attrice/modella di mentire a causa di gravi problemi di salute mentale.

«(Non ha, ndr) nessun altro scopo se non quello di causare estremo imbarazzo», dice Renner riguardo alle foto, che secondo il website ritraggono i suoi genitali.

«Il benessere di sua figlia Ava è stato e continua ad essere la priorità numero uno di Jeremy», ha dichiarato un portavoce dell’attore a Fox News. «Questa è una questione che deve decidere il giudice. È importante che si noti l’esagerazione che caratterizza la dichiarazione di Sonni, effettuata con un unico obiettivo in mente».

La coppia ha divorziato nel 2014 dopo appena 11 mesi di matrimonio.

Tornare alla home page

CoverMedia